Workshop con Dario Milano

Dario Milano

Ci è voluto qualche giorno prima che riuscissi a scrivere questo post. In un solo week-end ho accumulato così tante informazioni, idee, emozioni  da aver bisogno di elaborarle prima di metterle per iscritto.

Credo che partecipare ad un workshop di Dario Milano fosse scritto nel mio destino. Dario è un bravissimo fotografo italiano trasferitosi da diversi anni a Sydney.
Se mi seguite da un pò, vi ricorderete che lo scorso anno anche io ho vissuto a Sydney. E’ stato proprio durante le mie ultime settimane in Australia che l’ho scopreto. Trovai per caso il suo sito e vidi che organizzava corsi di food photography, ma all’epoca la mancanza di una macchina fotografica adatta e i preparativi per il rientro non mi permisero di partecipare.  E’ servito lo zampino di Juls per far si che alla fine il mio destino si realizzasse! E’ stata lei infatti ad organizzare questo workshop e per questo la ringrazio, perchè ha dato a tutti noi l’opportunità di imparare da un vero professionista. Il mio quadernino fitto di appunti è uno degli oggetti che d’ora in poi conserverò più gelosamente. Oltre a quelli, poi, restano impressi nella mente i gesti, la cura nei dettagli, l’attenzione a quei particolari che occhi non allenati non sono abituati a vedere.

esperimenti di luce

Il workshop è stato anche un’occasione per conoscere nuove persone, alcune blogger come me, altre no, ma tutte con lo stesso interesse per la fotografia.  Tra di voi ho respirato entusiasmo, passione, voglia di fare e di mettersi in gioco, di imparare e migliorarsi, sensazionioni  anche queste che ho fatto mie e portato a casa con me.

Insomma, è stata un’esperienza intensa, piena e stimolante, proprio come desideravo che fosse!
Ma un rimpianto, devo ammetterlo, ce l’ho…aver scattato mille foto alla torta di mele di Juls e alla fine non averne assaggiato neanche un boccone!!

torta di mele

Ti potrebbero piacere anche

8 commenti

  • Comment author
    letiziando 19 ottobre 2011@02:35

    Ammetto non “conosco” il tipo ma se lo dici tu che merita ci credo ciecamente. Capisco, anch’io avrei avuto il tuo stesso rimpianto ;-)

    • Comment author
      Roberta 22 ottobre 2011@10:20

      @ Letiziando: Ciao Leti, grazie per la fiducia :D
      @ Laura: Anche io fino a pochi mesi fa avevo una compatta e in effetti la differenza si sente, però anche con la compatta puoi iniziare a fare attenzione ad alcune cose come ad esempio la luce…poi in futuro chissà, magari troverai la macchina che fa al caso tuo!
      @ Juls: altrettanto Juls, davvero! spero che avremo presto altre occasioni!
      @ Marina: eheh è vero, posso ritenermi molto fortunata!! :)
      @Manuel: è stato fichissimo!!! worksohp è un parolone, al massimo posso dare qualche dritta, ma sono sicura che sono cose che tu sai già!!
      @ Kitty: ciao Elisa, io per non sentire la nostalgia oggi ho programmato giornata di cucina e fotografie non stop :D…vediamo se riesco a mettere in pratica quello che ci ha insegnato Dario! A presto!!

  • Comment author
    laura 19 ottobre 2011@09:32

    Che invidia, però io sono ancora al primo step…non ho neanche una bella macchinetta…ma una compatta…e va bè…cmq è proprio vero anche i dettagli fanno la differenza, quelle che hai scattato sono bellissime!!

  • Comment author
    Juls @ Juls' Kitchen 19 ottobre 2011@10:23

    mi piace la foto meditabonda di Dario, ehehe! è stato un piacere conoscerti!

  • Comment author
    Marina 19 ottobre 2011@13:11

    Ho visto i post delle altre blogger e sono morta d’invidia… Fortunella tu! buona giornata

  • Comment author
    Manuel 19 ottobre 2011@15:03

    Nooo volevo venirci anche io!!! :P
    Complimenti per la bella esperienza anche se eri già molto brava.
    Poi magari ci fai tu un workshop? ;)

  • Comment author
    kitty's kitchen 21 ottobre 2011@10:40

    Ehi finalmente riesco a passare a salutarti! Io tornerei indietro ad una settimana fa e rifarei tutto esattamente come è stato fatto…
    E’ stato bello incontrarti alla prossima!

  • Pingback: Insalata di funghi, parmigiano e rucola | I Love Cooking

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i tag e gli attributi HTML seguenti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Invia