Tag "tonno"

Polpettone di tonno

polpettone di tonno

Questa è per me è la ricetta estiva per eccellenza, a casa mia è un cult! Oltre ad essere molto buono, il polpettone si prepara in anticipo e una volta cotto si può conservare per 3-4 giorni in frigo. Noi lo tagliamo a fettine e lo condiamo con una spruzzata di limone, ma i più golosi possono condirlo anche con la maionese. Le altre ricette del polpettone di tonno che mi è capitato di vedere prevedevano la cottura al forno, questo invece si cuoce come un cotechino: avvolto bene nella carta argentata e bollito…cioè vuol dire niente olio per la cottura e meno caldo in casa col forno spento :) .

Ingredienti:
250 gr tonno sgocciolato (naturale o sott’olio)
1 uovo
un ciuffo abbondante di prezzemolo
parmiggiano q.b
pangrattato q.b
carta stagnola

Preparazione:
Amalgamare tutti gli ingredienti in modo da rendere il composto omogeneo. Il polpettone dovrà risultare sodo e compatto ma non troppo asciutto. La quantità di pan grattato dipenderà anche dalla grandezza dell’uovo che userete, se vi sembrerà troppo acquoso, aggiungete più pangrattato. Non c’è bisogno di aggiungere sale perchè il tonno è già saporito. Una volta pronto, mettere il polpettone nella carta stagnola, chiudere molto bene (in modo che non penetri acqua), e disporre in una pentola colma di acqua fredda. Far bollire il polpettone per 20 minuti. Una volta cotto, lasciarlo raffreddare e successivamente tagliare a fettine sottili ( 0,5 cm circa). Il polpettone può essere mangiato così oppure condito con del succo di limone o della maionese.


Zucchine ripiene

Zucchine ripiene

Ecco la ricetta di uno dei miei piatti preferiti, le zucchine ripiene!

Ingredienti
6 zucchine grandi
200g tonno
prezzemolo
1 uovo
50g  parmiggiano
100g pangrattato
olio
sale

Preparazione:
lavare le zucchine e lessarle intere in acqua salata. Lasciarle raffreddare, tagliarle a metà in senso verticale e con un cucchiaiono eliminare la polpa interna, che dovrà essere conservata per il ripieno.

In una ciotola unire tonno sgocciolato, uovo, parmiggiano, prezzemolo tritato, 3/4 di pangrattato e la polpa delle zucchine ben sgocciolata. Amalgamare bene il tutto in modo che il composto risulti omogeneo. Disporre le barchette di zucchine lesse in una teglia oleata e con un cucchiaio riempirle con il composto precedentemente preparato. Spolverizzare la superficie con il restante pangrattato e infornare a 180°-200°C per circa 30 minuti.