Plumcake soffice

Plumcake soffice

Questa ricetta non era stata pensata per essere pubblicata sul blog, è nata in modo abbastanza improvviso per soddifare la mia incredibile voglia di dolce. Per questo l’ho fatta un po’ così, mischiando gli ingredienti ad occhio e sperando che ne venisse fuori qualcosa di buono. Il risultato però è andato oltre ogni mia aspettativa…un plumcake sofficissimo dal sapore delicato..e allora mi son detta “perchè non pubblicarla?”…se non serve a voi, sicuramente servirà a me per ricordarmi in futuro come l’ho fatta! Il problema però è che per ora sono in una cucina “in prestito” in cui mancano molti utensili…Lo sbattitore elettrico è arrivato giusto in tempo per farmi risparmiare un po’ di fatica con la frusta a mano, ma la bilancia, quella proprio non c’è! Il risultato è che ho fatto tutto a occhio con dei bicchieri, per questo non ho le dosi precise in grammi di tutti gli ingredienti.   Ho cercato di rimediare misurando la capacità dei bicchieri che ho usato in modo da darvi un’idea di quanto sono grandi, così se decidete di provarla sapete come regolarvi!

Utensili
1 bicchiere piccolo con una capacità di 230 ml
1 bicchiera grande con capacità di 340 ml

Ingredienti
3 uova
150ml latte
40 ml olio evo
40ml burro fuso
1 bicchiere piccolo di zucchero (più o meno pieno a seconda dei gusti )
1 bicchiere grande pieno di farina + 1 cucchiaio abbondante
3 cucchiaini di pane angeli
Il succo di uno spicchio di limone
1/4 di mela tagliata a fette sottilissime
burro per la tortiera

Procedimento
Sbattere in una ciotola lo zucchero con le uova per almeno 5 minuti. Il composto dovrà risultare gonfio e di colore chiaro. Aggiungere il burro fuso mischiato con l’olio d’oliva ed amalgamare. Aggiungere il latte e, continuando a mischiare con lo sbattitore, introdurre la farina setacciata e il lievito per dolci. Versare il succo di limone e infine distribuire il composto in una teglia per plumcake imburrata. Disporre sulla superficie le fettine di mela. Non devono ricoprire tutta la superficie, è sufficiente metterne una striscia centrale. In cottura “affonderanno” nell’impasto e, se disposte bene, ogni fetta di plumcake avrà il suo spicchio di mela. Cuocere in forno preriscaldato a 160°C per 30 minuti.

Plumcake soffice

7 commenti

  • Comment author
    Filippo 23 Maggio 2010@08:52

    Buono… ok, prenotata una seconda edizione appena possibile! 😉

  • Comment author
    Anne-Lise 9 Giugno 2010@06:58

    I wanna try that one!! Do you have the receipe in english?? It seems SO good!!

  • Comment author
    Anne-Lise 9 Giugno 2010@06:59

    GREAT!I just saw you have it in English… What a great and international website! 🙂

  • Pingback: Speciale picnic: ricette e checklist | I Love Cooking

  • Comment author
    marina 29 Marzo 2012@17:10

    vorrei sapere se ul plumkake non rischie di essere asciutto, è possibile metterci dentro dei mirtilli?

    • Comment author
      Roberta 31 Marzo 2012@07:32

      Ciao Marina,
      certo puoi aggiungere anche dei mirtilli lasciando invariata la quantità degli altri ingredienti. Ricorda solo che, se sono quelli freschi (o surgelati) e non quelli disidratati, renderanno poi la torta più umida una volta cotta.

      A presto

  • Comment author
    enza 13 Agosto 2012@16:49

    scusa ma più o meno in grammi,la farina sarebbe un 300 gr e lo zucchero un 250 gr giusto??

Lascia un commento per Filippo Non lasciare il commento

XHTML: Puoi utilizzare i tag e gli attributi HTML seguenti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Invia