Frittata di spaghetti

speciale picnic2

Lo so che è una ricetta ormai vista e rivista, ma per me non c’è picninc se non c’è la frittata di spaghetti. A casa mia è sempre stato un must per ogni scampagnata e, lasciatemelo dire, come la fa mia mamma la frittata di spaghetti non la fa nessuno!!! I segreti della sua ricetta sono essenzialmente due:

1) Innanzitutto si deve fare un BUON sugo, e il suo è spettacolare. Il trucco è far rosolare prima un po’ di pezzetti di pomodoro con olio evo e aglio, e poi aggiungere la salsa, che deve cuocere e “consumarsi” un po’. (Un altro segreto è che pezzetti, salsa e olio sono tutti fatti in casa…e credetemi che la differenza è abissale!)

2) Il super trucco per questa ricetta però è quello di cuocere gli spaghetti con largo anticipo e lasciarli raffreddare e riposare. Ad esempio, mia mamma li prepara la sera prima e poi la mattina prima di partire fa la frittata. Lei dice che così la pasta si insaporisce di più e assorbe tutto il sugo.

Il vantaggio, oltre che nel sapore, sta nel fatto che preparando gli spaghetti la sera prima, la mattina del picnic si fa davvero subito a fare la frittata. Insomma, questa nel vostro cestino non può assolutamente mancare!

Ingredienti (per 2 frittate grandi)
1 vasetto di pezzetti di pomodoro (o 5 pomodori da sugo freschi a pezzettini)
750 ml salsa di pomodoro
500g spaghetti
aglio
peperoncino
3 cucchiai di olio
14 uova
10 cucch. parmiggiano grattugiato

Preparazione
Versare l’olio, i pezzetti e l’aglio in una pentola e cuocere per circa 8-10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere la salsa, il sale e il peperoncino e cuocere per 20 minuti.

Lessare gli spaghetti in acqua bollente salata. Scolare e condire con il sugo di pomodoro. Lasciar riposare per qualche ora.

Sbattere 7 uova con una presa di sale e 5 cucchiai di  parmiggiano. Scaldare metà spaghetti in padella e poi versare le uova sulla pasta senza mescolare. Dopo qualche minuto girare la frittata e cuocere dall’altro lato. Ripetere il procedimento con i restanti spaghetti per la seconda frittata.

N.B.: I pezzetti di pomodoro che si trovano confezionati al supermercato contengono anche un po’ di salsa (almeno quei pochi che ho provato io!), mentre quelli fatti in casa usati in questa ricetta sono senza salsa, solo ed esclusivamente pomodoro a pezzetti. Per questo motivo, se volete provare questa ricetta, vi consiglio di comprare dei pomodori freschi da sugo e tagliarli a pezzettini piuttosto che le lattine di conserva pronte.

 

con questa ricetta partecipo al contest di Assaggidiviaggio

12 commenti

  • Comment author
    Eleonora 13 Aprile 2011@14:15

    mio papà la feceva ai bimbi per colazione quando vivevamo vicini… che bello!
    grazie di aver postato questa ricetta!

  • Comment author
    letiziando 13 Aprile 2011@15:20

    Mai, mai fatta una frittata di spaghetti e cosa sicuramente più triste (per me), mai nemmeno ASSAGGIATA. Devo rimediare quanto prima perchè dalla foto ne esce un piatto troppo succulento e sfizioso 🙂

  • Comment author
    francesca 13 Aprile 2011@21:04

    uauuuu!!! cercavo giusto idee per un pic nic…bellissima questa frittatona di spaghetti… che fame!!

  • Comment author
    Roberta 15 Aprile 2011@08:11

    @ Eleonora: Prego!! anche a me rievoca tanti ricordi di infanzia questa ricetta…

    @ Letiziando: Ma l’avevi già sentita prima o è questa la prima volta? Mi sto chiedendo se non sia un piatto diffuso solo nel centro Italia…

    @ francesca: questa è perfetta per il picninc!!

  • Comment author
    Anna Luisa e Fabio 15 Aprile 2011@09:55

    Siamo perfettamente d’accordo con la tua mamma sulla preparazione. La fritta è un classico anche per noi.Grazie per avere partecipato!

  • Comment author
    Anna Luisa e Fabio 15 Aprile 2011@09:56

    Siamo perfettamente d’accordo con la tua mamma sulla preparazione di questo classico, sempre presente in un pic nic.

  • Comment author
    Giovanna burroealici 16 Aprile 2011@15:34

    Perfetta non solo per il pic nic! io mangio spesso la frittata di pasta! Croccante e deliziosa! SIIIIIIIIII

  • Comment author
    giulia 18 Maggio 2011@17:40

    Mai provata, dev’essere squisita! certo è che 7 uova a frittata sono una “botta” notevole di proteine rispetto ai carboidrati. Se ne riparla dopo l’estate 😉

  • Comment author
    Roberta 18 Maggio 2011@17:55

    Se dividi 1 frittata da 500g di spaghetti in 5 porzioni si mangia poco più di un uovo a testa…Dipende tutto dalle porzioni 😉

  • Comment author
    giulia 20 Luglio 2011@18:20

    Normalmente siamo in tre bocche a tavola, anche se piuttosto affamate 🙂

    • Comment author
      Roberta 21 Luglio 2011@13:25

      Allora puoi riadattare le dosi facendo 250g di spaghetti e 4 uova! 😉

  • Pingback: Speciale picnic: ricette e checklist | I Love Cooking

Lascia un commento per Eleonora Non lasciare il commento

XHTML: Puoi utilizzare i tag e gli attributi HTML seguenti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Invia