Granita al limone

gran3

La ricetta di questa granita viene direttamente da Marion Lichtle, la pasticcera del ristorante romano il Pagliaccio che ho avuto il piacere di ammirare all’opera durante la scorsa edizione di Identità Golose. Marion l’aveva preparata durante il congresso e ce l’aveva fatta assaggiare insieme ad un biscotto al finger lime, un frutto australiano incredibilmente profumato che con la granita ci stava a pennello.

Erano mesi che volevo farla, anzi a dir la verità ho aspettato anche troppo visto che l’estate è ormai quasi agli sgoccioli! Però c’è ancora abbastanza caldo per gustarsi una bella granita fresca, non credete? Per le dosi sono rimasta fedele alla versione originale, fatta eccezione per lo zucchero che come al solito ho ridotto. Per il procedimento invece sono andata un po’ a memoria visto che non ho ritrovato il foglio su cui l’avevo appuntato!

Io ho messo la granita a congelare in bicchieri di plastica in modo da avere delle monoporzioni già pronte. Inoltre in questo modo è facilissimo trasferire la granita in bicchieri da servizio.

Ingredienti
400ml acqua
200ml succo di limone filtrato
125g zucchero (200g nella versione originale)
30g latte condensato
1 spicchio di limone e qualche foglia di menta per guarnire

Preparazione
Versare l’acqua in un pentolino e portarla a leggera ebollizione. Aggiungere lo zucchero e far bollire per 10-15 minuti. Rimuovere dal fuoco e far raffreddare.

Spremere i limoni (circa 3) per ricavarne 200ml di succo. Filtrare il succo e versarlo nello sciroppo di acqua e zucchero ormai freddo. Aggiungere il latte condensato e mischiare bene. Versare il tutto in bicchieri di carta e riporre in freezer per 4 ore.

All’occorrenza, estrarre dal freezer 1 o più bicchieri per volta, trasferire il contenuto in un bicchiere o ciotola per servire e guarnire con una fetta di limone e qualche fogliolina di menta.

granita3a

10 commenti

  • Comment author
    francesca 30 Agosto 2011@00:47

    bella la granita e al limone è veramente un super classico sempre buono se fatto con ingredienti super! sai che mi ha fatto venire l’acquolina in bocca? 🙂 sete di granita!!

  • Comment author
    mariabianca 30 Agosto 2011@00:47

    Mi piace,mi piace,mi piace.

  • Comment author
    Alessandra 30 Agosto 2011@07:01

    Mi piace il fatto che non ci sia l’albume nella ricetta,la cercavo proprio!
    p.s.bellissima foto 🙂

  • Comment author
    Deborah 30 Agosto 2011@20:59

    Bellissima…assolutamente da provare! Grazie

  • Comment author
    Roberta 31 Agosto 2011@23:06

    Grazie, sono contenta che vi piaccia!

    @ alessandra: piace anche a me il fatto che non sia albume! Il trucco di Marion per renderla più morbida è quello di usare il latte condensato…

  • Comment author
    Beatrice 15 Settembre 2011@22:08

    Ha un aspetto assolutamente divino. E l’aggiunta del latte condensato un’idea davvero perfetta da +10. La farò domani nella versione con 200 gr. di zucchero.
    Grazie per aver condiviso la ricetta.
    Ciao 🙂
    Beatrice

  • Comment author
    Roberta 18 Settembre 2011@21:58

    Grazie a te per il commento Beatrice! L’hai provata poi?

  • Comment author
    carla sportico 13 Ottobre 2011@00:49

    devo provare a farla con i limoni dell’albero che ho in giardino!
    125g di zucchero sembra la quantità giusta, non mi piace molto dolce 😉
    grazie per la ricetta!

  • Comment author
    casi forecast 31 Ottobre 2011@01:21

    L’ho provata dimezzando lo zucchero, ma è comunque buonissima! In ogni caso è la bevanda perfetta per l’estate! Peccato che ormai l’inverno sia alle porte ^^

    • Comment author
      Roberta 1 Novembre 2011@15:43

      Bene, non sono l’unica ad avere la mania di ridurre sempre le dosi di zucchero allora! 🙂
      Beh hai fatto bene, è giusto adattare ogni ricetta ai proprio gusti…sono contenta che ti sia piaciuta!
      Roberta

Lascia un commento per mariabianca Non lasciare il commento

XHTML: Puoi utilizzare i tag e gli attributi HTML seguenti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Invia