Categoria "Confetture e Marmellate"

Confettura di prugne gialle

Confettura di prugne gialle

Nel giardino di casa abbiamo un bell’ albero di prugne gialle che ogni estate ci da chili e chili di frutta…visto che non riusciamo mai a mangiarla tutta, io e la mia mamma la usiamo per farci della buona confettura di prugne. Questa ricetta è molto indicata per chi, come noi, non ama (o non può mangiare!) le confetture troppo dolci. La quantità di zucchero è ridotta al minimo e il risultato è una confettura un po’ asprina che io adoro…potrei mangiarne un intero barattolo a cucchiaiate!

Ingredienti
1kg prugne gialle
350 g zucchero

Preparazione
Lavare le prugne, tagliarle a pezzetti eliminando il nocciolo. Metterle in una pentola e lasciar cuocere  per circa 15-20 minuti. A questo punto aggiungere lo zucchero un po’ alla volta e continuare a cuocere fino a rendere il composto denso. Per verificare che la densità sia quella ottimale, e che quindi la confettura sia cotta al punto giusto, basta versarne un cucchiaio su di un piattino freddo, se colerà lentamente allora sarà pronta.

A cottura ultimata, versare la confettura nei vasetti di vetro e chiudere bene. Conservare i vasetti al riparo da luce e, una volta aperti, in frigorifero.

***UPDATE: Prova anche la confettura di prugne al limone e marsala!***