Tag "Gnocchi di patate"

Gnocchi di patate

gnocchi4

Questa è la ricetta degli gnocchi della  mamma, per me la migliore cuoca in assoluto! Questi gnocchi sono eccezionali perché non sono come quelli comprati che rimangono tutti attaccati in bocca, ma hanno la giusta consistenza…insomma, devi masticarli e non tentare di staccarli dai denti!

Se non avete una tavolettina come quella della foto, vi consiglio di comprarla – costa pochi euro e si trova nei negozi di casalinghi-, è comodissima per rigare (o, come si dice da me, “cecare”) gli gnocchi, che sono a mio parere più buoni (tengono meglio la salsa) e più belli degli gnocchi non rigati!

Ingredienti (per 4 persone)
1kg patate ( evitare le patate novelle, troppo acquose per questa preparazione)
1kg farina più la farina per la spianatoia
1 uovo

Preparazione
Lessare le patate con la buccia. Una volta pronte, sbucciarle, schiacciarle con lo schiaccia patate e lasciarle raffreddare. Aggiungere l’uovo e la farina, il cui quantitativo potrà leggermente diminuire o aumentare a seconda se le patate sono più o meno asciutte. Impastare fino a quando la pasta non risulta amalgamata e soda. Tagliare delle fette di pasta, che taglierete a loro volta a strisce. Lavorate ogni striscia allungandola e dando una forma omogenea. Tagliare le strisce a tocchetti lunghi 2 cm circa e strisciare i tocchetti sulla tavoletta apposita per la rigatura o in alternativa sui rebbi di una forchetta. Gli gnocchi di patate fatti a mano sono ora pronti per la cottura!